Skip to Content

TOYOTA GAZOO RACING ITALY VINCE IL RALLY REGIONE PIEMONTE: PRIMA AFFERMAZIONE SU ASFALTO PER LA NUOVA GR YARIS RALLY2

La Toyota Italia schiera con successo la GR Yaris Rally 2, dotata di pneumatici Pirelli, con Giandomenico Basso nel Campionato Italiano Assoluto Rally. La quarta edizione della GR Yaris Rally Cup ha debuttato al Rally Regione Piemonte, offrendo subito grandi emozioni e sfide avvincenti.

Toyota Gazoo Racing Italy celebra la prima vittoria ufficiale su asfalto della nuova GR Yaris Rally2 al Rally Regione Piemonte, tappa valida per il Campionato Italiano Assoluto Rally. Con Giandomenico Basso e Lorenzo Granai al volante, la vettura equipaggiata con pneumatici Pirelli ha trionfato, dimostrando il grande impegno del reparto corse di Toyota Italia e coinvolgendo la provincia di Cuneo nelle giornate di venerdì e sabato. Basso ha vinto due prove speciali e si è imposto come leader nel settimo tratto cronometrato, terminando i centoundici chilometri con una performance eccezionale.

Giandomenico Basso si è espresso con soddisfazione all'arrivo: “Il successo è frutto del duro lavoro svolto con la squadra in queste ultime settimane. Ringrazio il team, Pirelli e il mio navigatore. Dobbiamo continuare con questa dedizione per ottenere altri successi”.

Il team principal di TGR Italy, Tobia Cavallini, è entusiasta del risultato: “Una vittoria al di sopra delle nostre aspettative. Questo successo su asfalto è motivante e ci spinge a concentrarci sul prossimo obiettivo”.

La prima tappa della GR Yaris Rally Cup ha visto la partecipazione di numerosi concorrenti, con Salvatore Lo Cascio che ha trionfato al Rally Regione Piemonte. Lo Cascio ha superato Thomas Paperini nell'ultima prova speciale, seguito da Jacopo Facco e Nicola Doria.

Christian Mohorovicich, Direttore Marketing Toyota Italia, commenta: “Siamo felici di questa vittoria e del successo della GR Yaris Cup. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato, compresi i piloti, il team di Toyota Italia e Toyota Gazoo Racing Italy”.